Regole di comportamento

Regole di comportamento

Regole di comportamento
Regole di comportamento

Allo scopo di rispettare tutti gli animali presenti nel Santuario Internazionale dei Cetacei, la prima regola che ci siamo dati è quella di non disturbarli, seguendo queste fondamentali norme:

1) non intralciare il normale spostamento dei cetacei, né modificarne il comportamento, né commettere azioni che potenzialmente ne provochino una reazione

2) non inseguire i cetacei, né dirigersi su di loro in  modo diretto: una volta avvistati, tracciare rotte per lasciare che siano loro ad avvicinarsi alla nostra imbarcazione

3) non reagire alla presenza dei cetacei con improvvisi cambiamenti di rotta o di velocità, che potrebbero confonderli o disorientarli

4) evitare di avvicinare cetacei con piccoli a meno che non siano loro ad avvicinarsi a noi

Ci sono anche tre piccole norme che chiediamo ai passeggeri di seguire:

a) evitare repentini spostamenti da un lato all’altro della motonave

b) non fare rumori che possano infastidire o spaventare gli animali (gridare, fischiare, correre, battere le mani, etc.)

c) non gettare nulla in mare e non dare cibo ai cetacei: il mare non è uno zoo nè un contenitore dei rifiuti

Tutte le regole di condotta vengono spiegate ai passeggeri all’inizio di ogni uscita dal nostro staff scientifico, nel corso di un’interessante lezione di biologia marina utile anche per cominciare a conoscere i cetacei del Santuario Pelagos. Vengono anche fornite ai partecipanti le indicazioni sulle modalità di segnalazione degli avvistamenti, per permettere a tutti di diventare whale watchers e quindi "parte attiva" della fase di ricerca.