Tursiope (Tursiops truncatus)

Il tursiope è il delfino più conosciuto sia dagli scienziati, in quanto può vivere e riprodursi in cattività, sia dal pubblico in quanto è stato reso famoso dal film Flipper. Flipper è il nome inglese delle pinne pettorali, gli arti anteriori dei Cetacei. La dimensione massima dell'animale è di circa 4 metri. Il muso è caratteristico in quanto ha un rostro ben visibile. La colorazione del dorso è grigia, la pinna dorsale è situata al centro dell'animale ed è alta; la colorazione della zona ventrale è invece chiara. E' una specie prevalentemente costiera che predilige fondali bassi. Generalmente vive in branchi, ma possono talvolta essere avvistati dei singoli individui. Sono degli ottimi nuotatori e sono in grado di fare salti molto alti ed acrobatici. Vivono approssimativamente 35 anni.

Avvistamenti di tursiopi effettuati dalle imbarcazioni del Consorzio Liguria Via Mare:

2015: 6 branchi di tursiopi avvistati in 43 uscite

2014: 6 branchi di tursiopi avvistati in 48 uscite

2013: 1 branco di tursiopi avvistato in 55 uscite

2012: 3 branchi di tursiopi avvistati in 47 uscite

2011 (dati riferiti al solo periodo aprile-giugno): 4 branchi di tursiopi avvistati in 20 uscite

2010: 4 branchi di tursiopi avvistati in 83 uscite

Per visionare l'elenco completo degli avvistamenti clicca qui.

Il Consorzio Liguria Via Mare da anni collabora con due importanti progetti di ricerca legati alla salvaguardia dei tursiopi, il progetto Arion e il progetto Delfini Metropolitani. Per avere maggiori informazioni clicca qui.